News

ATCL si rinnova dotandosi di un nuovo strumento di consultazione e nominando Isabella Di Cola alla direzione artistica

By Mer 9 Marzo 2022 No Comments

L’ ATCL, nell’ambito dello sviluppo e della crescita delle sue attività e dopo i due anni di emergenza Covid, ha deciso di rilanciare, aprendo una riflessione profonda sul ruolo della cultura e dello spettacolo per il Paese e nello specifico per la nostra Regione.

Corre l’urgenza di elaborare e mettere in atto progettualità centrate su idee innovative, capaci di mobilitare cittadini e risorse per dare nuove speranze al settore e per imprimere segnali di cambiamento reale nella ridefinizione di quale sia una politica culturale utile alle persone. È necessario rafforzare e valorizzare il tessuto territoriale, trasferendo e consolidando risorse, autonomia e capacità, per favorire e facilitare modelli di crescita dal basso.

Le Istituzioni possono essere parte integrante e identificativa delle proprie comunità, organismi porosi, che si fanno promotori di processi e mutamenti durevoli nel tempo, rintracciabili in pratiche e comportamenti quotidiani e che incidono in modo efficace sulle condizioni di libertà e democrazia, affermando i principi di nuovo paradigma economico, come nella visione del premio Nobel Amartya Sen.

Per questo abbiamo deciso di attivare un percorso di interazione stabile tra intelligenze e competenze impegnate a produrre strategie e visioni innovative per il futuro dello spettacolo dal vivo; uno strumento di consultazione, un gruppo di lavoro, che contribuirà a potenziare i meccanismi di pianificazione strategica, di coinvolgimento attivo dei pubblici e di valorizzazione del patrimonio in una sintesi positiva e produttiva.

Abbiamo deciso di proseguire sulla strada del rinnovamento, che ha segnato il passo dell’ultimo decennio e che ha visto l’ingresso nella struttura di energie nuove, persone che sono cresciute con noi e che hanno dimostrato grande capacità di riflessione, progettazione e dedizione al lavoro nei territori.

Nel CdA del 4 marzo Isabella Di Cola è stata nominata alla Direzione Artistica di ATCL e avrà il duplice compito di coordinare il lavoro della consulta e di dirigere lo sviluppo dell’insieme della proposta artistico culturale del Circuito.

Contestualmente Katia Caselli è stata confermata responsabile dello Spazio Rossellini mentre Alessandro Berdini, con la sua preziosa e pluridecennale esperienza, resterà al fianco della nuova direzione per guidare il lavoro sui progetti speciali.

Con queste nomine si chiude la ridefinizione della governance organizzativa ed artistica cominciata con la conferma del CdA nell’Assemblea dello scorso 24 novembre 2021 (Consiglieri: Giovanni Anversa, Francesca De Sanctis, Stefano Locatelli, Luca Fornari e Lorenzo Sciarretta quale rappresentante della Regione Lazio) seguita dalla successiva nomina di Giovanni Anversa come Presidente del CdA e Luca Fornari come Amministratore Delegato di ATCL.

Un grande augurio di buon lavoro a tutti noi.

 

© 2019 A.T.C.L.

Associazione Teatrale
fra i Comuni del Lazio

| P.IVA 01410971004
| Privacy | Cookie