+39 06 45426996 comunicazione@atcllazio.it

Si apre la settima edizione di “Svicolando, Suoni, Sapori e Suggestioni a Priverno Città d’Arte” che, nelle giornate 29-30-31 luglio, vedrà i principali luoghi della città di Priverno, vicoli, piazze, palazzi e cantine mutare in grandi palcoscenici a cielo aperto, in un’interazione tra persone, storie e luoghi, per continuare fuori le mura, nell’antica Privernum, il 19 e 20 agosto. La manifestazione, finanziata da Regione Lazio, è organizzata dal Comune di Priverno, il cui progetto è risultato tra i vincitori del bando regionale per le iniziative culturali, sociali e turistiche nel territorio regionale. L’evento, patrocinato dalla Provincia di Latina e dalla XIII Comunità Montana è realizzato con la collaborazione di ATCL, Circuito multidisciplinare sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio, nell’ambito del più ampio progetto integrato delle Invasioni Creative. Svicolando – Suoni, Sapori e Suggestioni a Priverno Città d’Arte, nato dall’idea dell’Amministrazione Comunale di rigenerare il rapporto tra i cittadini e il centro storico, è un festival poliedrico che, intrecciando storia, luoghi e persone, genera straordinarie occasioni culturali, educative e sociali per i numerosissimi visitatori, ma anche per l’intera comunità locale, che di volta in volta, assume il ruolo di regista, attore o spettatore.
Svicolando è un importante strumento di valorizzazione e promozione di una città d’Arte quale è Priverno che, fin dalla sua prima edizione, ma mai come in questa fase post pandemia, vede l’entusiasmo da parte dei cittadini, degli abitanti dei vicoli del centro storico, e delle tante associazioni, spinti da quella sana voglia di fare, creare, unirsi, a dimostrazione di quanto sia forte, oggi più che mai, il desiderio di recuperare presenze e legami sociali. Vicoli in festa dunque, tra allestimenti originali e progetti a tema realizzati dai
residenti, con la direzione artistica delle associazioni del territorio.

 

PROGRAMMA COMPLETO