TEATRO

Sistema integrato dei teatri comunali del Lazio per attrarre gli abitanti della regione verso nuovi poli culturali, mettere in rete e valorizzare le diverse esperienze, promuovere la crescita di un nuovo e consapevole pubblico, rendere lo spazio teatrale un imprescindibile momento di socializzazione per una collettività. Le stagioni teatrali e la conseguente distribuzione della produzione artistica riescono a dare, ormai da decenni, visibilità allo spettacolo, alla creatività, ai territori, a vitalizzare nuovi spazi, a circuitare i classici del teatro, la drammaturgia moderna, il balletto, i nuovi linguaggi della danza, la musica colta e contemporanea di qualità e far vivere i teatri come luoghi di forte aggregazione per le persone che abitano nella nostra regione. Il progetto della Rete dei Teatri negli ultimi anni è stato potenziato attraverso i nuovi sistemi comunicativi e promozionali cercando di portare nelle sale pubblici differenziati e di accendere i riflettori su un settore, quello dello spettacolo, strategico per la crescita del paese, dell’occupazione e dello sviluppo delle imprese.  Le stagioni in abbonamento, si declinano su decine di piazze, che coprono il territorio di tutte e cinque le province del Lazio, e offrono una programmazione ricca e diversificata di prosa, di danza e di musica.

ALBANO
APRILIA
ARSOLI
CARPINETO ROMANO
CIVITAVECCHIA
COLLEFERRO
FARA SABINA
FORMIA
FRASCATI
FROSINONE
LATINA
MAGLIANO IN SABINA
MONTALTO DI CASTRO
MONTEROTONDO
PRIVERNO
RIETI
ROMA
SEZZE
TIVOLI
VELLETRI
VITERBO