sturnomauri

Civitavecchia – Teatro Traiano
Venerdì 6 novembre 2015 | ore 21:00
Sabato 7 novembre   2015 | ore 21:00
Domenica 8 novembre 2015 | ore 17:00

QUATTRO BUFFE STORIE
da Luigi Pirandello e Anton Cechov
con Glauco Mauri e Roberto Sturno
Regia Glauco Mauri

 [su_button url=”http://www.atcllazio.it/wp-content/uploads/2015/09/traiano-2015-low.pdf” target=”blank” background=”#F26522″ size=”4″]TeatroTraiano_Stagione_15_16[/su_button]

CREDITI
con GLAUCO MAURI, ROBERTO STURNO
Scene GIULIANO SPINELLI
Costumi LILIANA SOTIRA
Musiche GERMANO MAZZOCCHETTI
Produzione Compagnia Mauri Sturno

SINOSSI
La vita (di ieri e di oggi) raccontata dal genio grottesco di due grandi poeti dell’animo umano con la leggerezza del sorriso, l’ironia della follia e la comicità dell’assurdo.
“Dire cose utili divertendo”,  come diceva Orazio, potrebbe essere il sottotitolo di Quattro buffe storie, spettacolo tratto da opere di Cechov e Pirandello legate insieme dalla “comica follia” dei personaggi. La tenerezza  di Cechov  e il graffio  di Pirandello  si compenetrano  tanto profondamente  da non poterne discernere i confini, dando vita ad un sorprendente caleidoscopio  dove è rappresentata  la vita di quello strano e buffo essere che è l’uomo. Nei folgoranti atti unici di Pirandello, la comicità e il grottesco sono lo specchio deformante della realtà, vista con la “pietas” per i suoi personaggi e un’ironia  grottesca  è sempre alla radice sia delle opere immortali  di Cechov che di alcuni suoi brevi atti unici.