Latina – Teatro D’Annunzio
29 marzo  2014 – ore 21
con Carlo Buccirosso – regia Carlo Buccirosso

Latina – Teatro D’Annunzio
8 gennaio 2014 – ore 21
con Carlo Buccirosso – regia Carlo Buccirosso

CREDITI
scritto e diretto da Carlo Buccirosso
con Mario Porfido, Antonella Morea  e una compagnia di 8 attori
scenografia Gilda Cerullo
costumi Zaira De Vincentis
disegno luci Francesco Adinolfi
musiche Bruno Lanza
produzione Enfi Teatro

SINOSSI
In un mondo che ha ormai smarrito i valori rassicuranti dell’anima, le certezze più confortevoli, le ancore di salvataggio di un’esistenza sempre più simile ad una lotta per la sopravvivenza, in cui lo stato e gli uomini chiamati a rappresentarlo appaiono sempre più come fantasmi in cerca di legalità ed onestà decedute da tempo, la fuga dal rapporto sociale ed il rifugio tra le proprie mura domestiche appaiono soluzioni tristemente indispensabili per la ricostruzione della dignità ed il rafforzamento della propria fede, quella che tiene unito l’uomo al proprio nucleo familiare come un cordone ombelicale indissolubile!

[su_button url=”http://www.latinainvetrina.it/content/teatro-gabriele-dannunzio-di-latina-stagione-teatrale-20132014″ target=”blank” background=”#F26522″ size=”4″]stagione albano 2013-2014 pdf[/su_button]CREDITI
scritto e diretto da Carlo Buccirosso
con Mario Porfido, Antonella Morea  e una compagnia di 8 attori
scenografia Gilda Cerullo
costumi Zaira De Vincentis
disegno luci Francesco Adinolfi
musiche Bruno Lanza
produzione Enfi Teatro

SINOSSI
In un mondo che ha ormai smarrito i valori rassicuranti dell’anima, le certezze più confortevoli, le ancore di salvataggio di un’esistenza sempre più simile ad una lotta per la sopravvivenza, in cui lo stato e gli uomini chiamati a rappresentarlo appaiono sempre più come fantasmi in cerca di legalità ed onestà decedute da tempo, la fuga dal rapporto sociale ed il rifugio tra le proprie mura domestiche appaiono soluzioni tristemente indispensabili per la ricostruzione della dignità ed il rafforzamento della propria fede, quella che tiene unito l’uomo al proprio nucleo familiare come un cordone ombelicale indissolubile!

[su_button url=”http://www.latinainvetrina.it/content/teatro-gabriele-dannunzio-di-latina-stagione-teatrale-20132014″ target=”blank” background=”#F26522″ size=”4″]stagione latina 2013-2014 pdf[/su_button]