isognidigelsomini

Fara Sabina | Sala Archi
Domenica 1 Maggio | ore 15.00
I SOGNI DI GELSOMINA
Teatro Ridotto

CREDITI
con Lina Della Rocca
Regia Renzo Filippetti
Scenografia, oggetti di scena Teatro Ridotto, Clio Abbate

SINOSSI
Lo spettacolo ruota intorno alla figura di Gelsomina, personaggio ispirato alla celebre Gelsomina del film “La Strada” di Federico Fellini, con la sua grazia e la sua leggerezza sempre sospesa tra commedia e tragedia, sciuscià (lustrascarpe) e saltimbanco napoletana figlia del dopoguerra dalla scorza dura e dal cuore tenero nascosto sotto gli stracci che porta addosso. Lo spettacolo è articolato in due parti complementari tra loro: nella prima parte Gelsomina, vive e dialoga con il suo mondo fantastico, utilizzando diversi linguaggi (narrazione, danza, musica) e attraverso elementi scenici quali bolle di sapone, nastri, strumenti musicali, pergamene con filastrocche, oggetti vari e sogni, che le permettono di interagire teatralmente con il suo immaginario, dando vita a figure suggestive. La seconda vede in scena i ragazzi partecipanti, che sotto la guida di Gelsomina mettono in scena alcune parti di ciò che hanno appena visto, filtrandole attraverso la personale espressività e giocando con gli elementi scenici.