AVVISO PER LA COPERTURA DI UN POSTO A TEMPO DETERMINATO DI “ADDETTO ALLA BIGLIETTERIA E AL SUPPORTO ORGANIZZATIVO PRESSO IL TEATRO DELL’UNIONE DI VITERBO” – CCNL PERSONALE DEI TEATRI.


L’ASSOCIAZIONE TEATRALE FRA I COMUNI DEL LAZIO
– vista la deliberazione della Giunta Comunale del Comune di Viterbo n. 246 del 05/07/2019 con la quale è stata affidata ad ATCL la realizzazione della Stagione 2019/2020 presso il Teatro dell’Unione e le correlate attività di valorizzazione della struttura;
– visto il “Regolamento per le procedure di selezione e di assunzione del personale dell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio” approvato e adottato con Determina n. 11 del 2 luglio 2018;
– vista la convenzione con il Comune di Viterbo;
– visto il vigente C.C.N.L. del Personale dei Teatri;

RENDE NOTO CHE
Art. 1.
È aperto un avviso per la copertura di un posto a tempo determinato di “addetto alla biglietteria e al supporto organizzativo presso il Teatro dell’Unione di Viterbo” – C.C.N.L. del Personale dei Teatri.
Il presente avviso rimarrà aperto dall’ 8 agosto 2019 al 9 settembre 2019.
È garantita la pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro così come previsto dalla normativa vigente.
Le modalità di partecipazione e di svolgimento della selezione sono disciplinate dal presente avviso e, per quanto non espressamente previsto, dal “Regolamento per le procedure di selezione e di assunzione del personale dell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio” approvato e adottato con Determina n.11 del 2 luglio 2018.
Art. 2.
Il trattamento economico, che verrà corrisposto, è quello previsto dal C.C.N.L. del Personale dei Teatri vigente al momento dell’assunzione.
Il trattamento economico sarà soggetto alle ritenute fiscali, previdenziali ed assistenziali nella misura fissata dalle disposizioni di legge.
Art 3.
Per l’ammissione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generali:
a) avere un’età non inferiore ai 18 anni;
b) essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione europea, oppure possedere la cittadinanza di un Paese extra Unione con regolare permesso di soggiorno;
c) godere dei diritti civili e politici;
d) non aver riportato condanne penali per reati che, per la loro natura e per la loro gravità, facciano venir meno i requisiti di natura morale richiesti per l’accesso al posto oggetto della selezione, salvo avvenuta riabilitazione, assenza di stato di interdizione o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure inflitte comunque incidenti sulla professionalità in relazione al profilo da ricoprire o di altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione;
e) essere in possesso dell’idoneità psico-fisica allo svolgimento dell’impiego;
f) conoscenza del pacchetto Office e conoscenza delle dinamiche di comunicazione, digital marketing e social media (Facebook, Instagram, MailChimp, Whatsapp, Telegram, Twitter);
g) flessibilità negli orari (con possibilità di lavoro nei giorni festivi e negli orari serali), ottime capacità relazionali e di problem solving;
h) significativa esperienza pregressa nel settore organizzativo teatrale;
i) ottima conoscenza della lingua inglese.
I suddetti requisiti debbono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.
Art. 4.
La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice sull’apposito modello allegato al presente Avviso, dovrà essere recapitata con una delle seguenti modalità:
– a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: fornari@atcllazio.it, avendo cura di precisare nell’oggetto: “Avviso per la copertura di un posto a tempo determinato di “addetto alla biglietteria e al supporto organizzativo presso il Teatro dell’Unione di Viterbo”.
Dovranno essere allegati alla domanda di partecipazione:
– copia del documento di identità in corso di validità;
– curriculum vitae.
La domanda e i documenti allegati inviati tramite posta elettronica, dovranno essere sottoscritti in modo autografo.
Art. 5.
Costituiscono motivo di esclusione automatica dall’avviso, senza possibilità di sanatoria:
a) l’omissione o l’incompletezza relativa al cognome, nome, residenza;
b) la mancata sottoscrizione della domanda e dei documenti allegati;
c) l’invio della documentazione oltre il termine ultimo previsto dall’Avviso;
d) l’omissione nella domanda, della copia di un documento di identità in corso di validità.
Art. 6.
La Commissione di valutazione è nominata con determina dall’Amministratore delegato.
La Commissione sarà composta da un numero dispari di membri, non inferiore a tre nel rispetto dei criteri fissati dal “Regolamento per le procedure di selezione e di assunzione del personale dell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio” approvato e adottato con Determina n.11 del 2 luglio 2018 e valuterà i profili dei candidati.
Art. 7.
La procedura selettiva prevede due momenti di valutazione:
a) la prima parte è volta a verificare il possesso dei requisiti dei candidati, mediante l’accertamento della professionalità richiesta, ovvero l’esame dei curricula;
b) la seconda fase consiste in un colloquio individuale con la commissione di valutazione.
Art. 8.
All’esito della selezione verrà stilata una graduatoria in cui verrà indicato il nominativo del soggetto risultato idoneo per l’assunzione a tempo determinato.
Le graduatorie, stilate all’esito della selezione, non costituiscono un impegno all’assunzione da parte dell’Associazione.
Art. 9.
L’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio si riserva, se necessario, di modificare o revocare il presente Avviso, nonché di prorogare o riaprirne il termine di scadenza.
Art. 10.
L’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio si riserva di non procedere all’assunzione per motivi di finanza pubblica, per cause ostative derivanti da normative statali o regionali, per motivate ragioni di interesse pubblico o per mancanza di un profilo idoneo.
Art. 11.
Trattamento dei dati personali. – informativa ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679.
Il titolare del trattamento è A.T.C.L. Associazione Teatrale Fra i Comuni Del Lazio Via della Vasca Navale 56/58 00146 Roma.
Il trattamento dei dati personali raccolti viene effettuato esclusivamente ai fini dell’istruttoria dei procedimenti di cui al presente avviso, della successiva assunzione del soggetto individuato e conseguente gestione del rapporto di lavoro. Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 i dati personali acquisiti non saranno trasferiti né in altri Stati membri dell’Unione europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea. I dati saranno comunicati ad altri uffici dell’Associazione per quanto necessario al perseguimento dei fini istituzionali nonché ad altri soggetti pubblici o privati, in conformità e per gli adempimenti prescritti dalla normativa vigente. Il trattamento dei dati sarà svolto in forma automatizzata, informatica, telematica e/o manuale, in conformità a quanto previsto dagli artt. 29 e 32 del GDPR 2016/679.
I dati personali raccolti saranno conservati per il periodo di tempo prescritto, in base alla tipologia, dalla normativa vigente in materia di conservazione dei documenti formati o detenuti dalle pubbliche amministrazioni (disposizioni in materia archivistica). Il conferimento dei dati è obbligatorio; in caso di rifiuto le domande di partecipazione verranno escluse, è impedita la partecipazione alla presente procedura ed è escluso il concorso ai benefici ad essa connessi o conseguenti.
L’A.T.C.L. Associazione Teatrale Fra i Comuni del Lazio non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del GDPR 2016/679. I dati rientranti nelle particolari categorie di cui agli articoli 9 e 10 del GDPR 2016/679 sono trattati ai sensi del comma 2 del citato articolo 9 e del medesimo articolo 10, in combinato disposto con l’articolo 6, comma 1.
Il/La interessato/a:
– potrà chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo/la riguardano o opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati stessi;
– potrà proporre reclamo ad un’autorità di controllo;
– potrà esercitare i diritti e con le modalità di cui agli articoli da 15 a 20 del GDPR 2016/679.
Il presente bando è pubblicato nella home page del sito internet dell’A.T.C.L. Associazione Teatrale Fra i Comuni del Lazio (http://www.atcllazio.it).

Il testo integrale dell’avviso e la domanda di partecipazione sono scaricabili al seguente link